Back to top

a|

avanzi

ama il trespassing e lo pratica: sconfina tra discipline, settori di policy, pratiche professionali, spostando sempre un po’ più in là l’orizzonte dell’azione.

arcipelago

del quale abbiamo la mappa di solo alcune isole, altre dobbiamo scoprirle, è l’immagine dello spazio entro cui agiamo. Siamo mossi dall’interesse di avvicinarle, ma anche dalla curiosità di esplorare il braccio di mare che ci connette a loro. Non è solo la meta che conta, è il viaggio che si lascia intraprendere.

a|

nostro guscio chiediamo di consentirci la navigazione. Se guardandolo, ci restituisce l’immagine di noi quando eravamo ancora nella parte nota dell’Arcipelago, allora vuol dire che è giunto il momento di cambiarlo e costruircene uno più adeguato.

abbiamo

dunque mutato pelle e compiuto – come si dice – il nostro rebranding. Il nuovo sito che oggi inauguriamo invita a scoprire ciò che siamo (provvisoriamente) diventati.

a|impact

è il fondo sociale di investimento, un’operazione coerente per chi da oltre vent’anni predica la sostenibilità per azioni e afferma a gran voce che la sostenibilità non si dice, si fa.

a|cube

nata da Ma3, è la società benefit che, quando cura un programma di incubazione per progetti a impatto sociale, si occupa certo della loro sostenibilità, ma intende soprattutto potenziarne l’impatto, cioè il loro effetto gettato su un campo di azione più ampio.

a|place

sa che la rigenerazione urbana costituisce “spazi del possibile” e tratta come vivere insieme, tra diversi. Occupandosi di community hub, di riattivazione di spazi, di “programmi di inclusione sociale”, esercita la funzione di arcipelago favorendo la costruzione, il rafforzamento, l’ispessimento di reti di relazione. Non si occupa di luoghi, ma contribuisce a dare senso a quello “spazio tra le cose”, che è lo spazio che le connette.

a|change

si occupa di imprese e di come favorire il loro cambiamento verso la sostenibilità. Nella logica dell’arcipelago, ciò implica costruire progetti di filiera, di sistema territoriale, di connessione, sostenuti a partire dalla messa a disposizione di asset propri delle imprese.

a|word

a| è uno strumento che disegna e racconta le azioni della sostenibilità con passione e rigore. Le parole sono compagne di un viaggio che porta intuizioni e nuove pratiche dentro la realtà contemporanea.

antropologia

complessa, la nostra: omerica e misericordiosa, che intraprende e cura. Sappiamo che lo spazio tra le isole connette, ma separa anche. Oggi le distanze crescono e colmarle è molto difficile, più di ieri. L’arcipelago ospita “la città dei ricchi e la città dei poveri”, i quartieri difficili e quelli affluenti, alloggia la precarietà e la sicurezza, le baracche di lamiera e le case più solide.

abitare

l’Arcipelago implica lavorare per tracciare nuove rotte. Vogliamo che ogni isola che aggiungiamo al nostro arcipelago sia un approdo, ma anche la promessa di nuove relazioni, che apra passaggi e opportunità di incontro. Per questo, vogliamo accorciare le distanze e varcare le soglie.

avanzi

muta nella forma delle cose in cui crede.

Leave a comment:

d
Follow us