fbpx
Back to top

Un toolkit per la Gestione Sociale dei servizi abitativi

Corso di formazione sulla Gestione dell’Housing Sociale | Quarta edizione 2022

É in partenza una nuova edizione del percorso formativo di Avanzi sulla gestione dell’Housing Sociale, un corso dall’approccio interdisciplinare e dal taglio operativo, che fornisce un toolkit della Gestione Sociale in contesti abitativi.
Lo svolgimento sarà improntato alla massima interazione, con testimonianze, visite a casi rappresentativi e workshop.

Obiettivi

La gestione sociale e sempre più riconosciuta come componente fondamentale dell’offerta abitativa.
Ma cosa si intende per gestione sociale? Che ruolo ha il gestore sociale? Quali azioni mette in campo?
Come la gestione sociale può rispondere ai diversi bisogni degli abitanti e lavorare in una prospettiva di miglioramento della qualità dell’abitare? Quali impatti la gestione sociale può generare? In che modo la valutazione può sostenere la gestione sociale?
Il percorso risponde al bisogno specifico di formazione espresso dai soggetti che operano nell’ambito dei servizi abitativi, con riferimento ai gestori del patrimonio abitativo pubblico, agli interventi di housing sociale, ad altre forme di offerta abitativa “sociale”.

Gli obiettivi specifici del corso sono:

  • trasferire e condividere competenze relativamente alla gestione sociale dei servizi abitativi, verso la promozione di un profilo professionale nuovo che riflette la dimensione integrata e place-based di questo ambito di gestione
  • Identificare e discutere gli elementi nodali della gestione sociale di contesti abitativi
  • Permettere ai partecipanti di entrare in contatto con soggetti che hanno maturato esperienza nel campo della gestione sociale.

Dove

Il corso sarà svolto a Milano, in più sedi tra cui alcuni contesti abitativi oggetto di visita.

Partecipanti

Classe a numero chiuso: massimo 20 partecipanti. Il corso sarà attivato al raggiungimento di un numero minimo

Come si svolge

Il percorso prevede 3 moduli formativi, articolati in 8 giornate per complessive 56 ore di formazione comprensive di lezioni, visite a esperienze significative di gestione sociale, workshop.

Iscrizioni e costi

I moduli sono tra loro interrelati ma indipendenti. È possibile iscriversi a uno o più moduli con i seguenti costi:
1. “La Gestione sociale dei servizi abitativi”: 500€ + IVA 22% se dovuta
2. “Progettare i servizi per l’abitare”: 350€ + IVA 22% se dovuta
3. “La valutazione di impatto della gestione sociale”: 350€ + IVA 22% se dovuta

Riduzioni quota
Si prevede la seguente scontistica:

  • 10% per iscrizioni a due moduli
  • 20% per iscrizioni a tre moduli
  • 10% per professionisti

Termine per le iscrizioni: 23 settembre

Per informazioni e iscrizioniformazione@avanzi.org

IL PROGRAMMA

Modulo 1: La Gestione Sociale dei servizi abitativi [24 ore] – 19-20 ottobre 2022 | 26-27 ottobre 2022

PARTE I | La Gestione Sociale in contesti abitativi:
Le politiche abitative come politiche integrate e placebased. La Gestione Sociale oggi. La sua definizione, la sua interpretazione e attuazione nel tempo e nei diversi contesti abitativi. La prossimità come dispositivo per conoscere, presidiare e attivare. Gli elementi chiave
e il rapporto tra i diversi ambiti di gestione del patrimonio.

PARTE II | Strumenti per la Gestione Sociale
La comunicazione per costruire relazioni di fiducia. L’attivazione degli abitanti per una migliore qualità dell’abitare. Il networking e la relazione con il territorio. La valorizzazione degli spazi ad uso diverso. Gli strumenti per prevenire, monitorare e trattare la morosità. Visita a un progetto di abitare sociale in un quartiere di edilizia residenziale pubblica.

Modulo 2: Progettare i servizi per l’abitare [16 ore] – 9-10 novembre 2022

PARTE I | Metodologia e strumenti della progettazione dei servizi per l’abitare
Introduzione all’approccio e alle metodologie del design dei servizi applicato ai modelli dell’abitare. Condivisione di esperienze e utilizzo di casi di studio per comprendere i principi e gli strumenti della progettazione intorno ai bisogni degli abitanti e delle comunità.

PARTE II – Co-progettare i servizi per l’abitare nei contesti di housing sociale
I servizi collaborativi nell’esperienza dei progetti di housing sociale: start-up di comunità, metodologia, casi e ruolo del gestore sociale. Visita a un’iniziativa di housing sociale e relativi servizi. Laboratorio di design dei servizi per costruire soluzioni innovative di abitare intorno ad un caso concreto presentato ai partecipanti.

L’obiettivo del workshop è quello di affrontare una sfida reale di gestione dei servizi dell’abitare, mettendo in pratica tecniche e modelli di progettazione di soluzioni secondo un approccio collaborativo e incentrato sui bisogni delle persone.

Modulo 3: La valutazione di impatto della Gestione Sociale [16 ore] – 16-17 novembre 2022

PARTE I | Impatto sociale e progettazione orientata all’impatto
Introduzione all’approccio, alle metodologie e agli strumenti relativi al tema dell’impatto sociale e della progettazione orientata alla generazione di valore sociale con un focus specifico sui temi dell’abitare.
Workshop dedicato alla progettazione ad impatto attraverso lo strumento specifico della Teoria del Cambiamento

PARTE II | Valutare l’housing sociale: modelli e casi studio

Introduzione alle metodologie e agli strumenti relativi alla valutazione di iniziative, progetti e programmi dedicati al tema dell’abitare come strumento di comunicazione, dialogo con gli stakeholder e orientamento delle pratiche. Illustrazione di sistemi di valutazione attualmente in corso dei progetti di housing sociale. Workshop dedicato alla definizione di un sistema di monitoraggio e valutazione.

Trovi il programma completo del corso e tutte le informazioni qui:

Potrebbero interessarti:
> Per una casa accessibile e sostenibile: la valutazione degli investimenti di social housing
> Rating dei progetti di social hosing
> Chi si occupa di città si occupa di educazione

d
Follow us